“L’assoluta fragilità delle parole”, Premio Letterario Piemonte

piemonte-letteratura-300x231Nel maggio 2016, la poesia di Maurizio Furlani “L’assoluta fragilità delle parole”, riceve la menzione da parte della Giuria alla XXIII° Edizione del Premio Piemonte Letteratura 2016.

La poesia è inserita nella silloge dal titolo “Storie di fiori, di amore ed altre trasgressioni”.

Il testo della poesia mette in luce “la fragilità delle parole” ovvero la parziale verità che si racchiude nel gesto sillabico anche più intimo. I vari condizionamenti dati dalle circostanze, dal luogo, dal tempo plasmano la parola che pur credibile, subisce l’usura del tempo. Anche il silenzio è suono, parola che può inaridire tra le labbra, fisico contorno dei pensieri inespressi.

FullSizeRender (1)

Share : facebooktwittergoogle plus
pinterest



No Response

Leave us a comment


No comment posted yet.

Leave a Comment